L’Olio Extravergine di oliva DOP Riviera Ligure a cucinaliguria sul Porto Antico di Genova

Il Porto Antico di Genova è stato nuovamente ristorante a cielo aperto, ma soprattutto ristorante di qualità. In realtà è ancora e sempre evento, legato all’eccellenza della cucina ligure, dei legami tra il mondo dell’accoglienza e i prodotti del territorio. Il palcoscenico naturale della piazza delle feste del Porto ha visto una successione di Show Cooking aperti al pubblico a partire dalle ore 16.00 di venerdì 21 settembre e fino al 23 settembre, con una successione di cuochi e produttori che hanno presentato al pubblico il concentrato di un sapere agroalimentare sedimentato nel tempo e oggi sempre di più riletto e rivisitato alla ricerca dell’eccellenza. E peraltro l’eccellenza è già in partenza rappresentata dai prodotti del territorio, comprendendo in prima battuta le DOP liguri. Per questo il Consorzio di Tutela dell’Olio Extravergine di oliva DOP Riviera Ligure è stato presente con una fornitura di olio, piacevolmente utilizzato durante la kermesse. Ed è sempre bello ritrovarsi con i compagni di viaggio nel gusto, come il Basilico Genovese DOP e i vini DOC della Regione, nell’ottica della sempre più elevata qualità. E fa altrettanto piacere la presenza di tanti giovani studenti dell’ambito alberghiero genovese, attivi ai fornelli e continuatori di un sapere artigianale che del resto accomuna produttori sul territorio, trasformatori in aziende e creativi in cucina. Cucinaliguria è alla seconda edizione e lancia sempre un messaggio che è anche una sfida: produrre su di un territorio non facile, ma baciato da un clima favorevole, dove si coltiva con emozione e passione e infine dare voce ad una tradizione culinaria che spicca per la sua varietà, senza un elemento predominante, legata proprio dall’impiego dell’olio extravergine di oliva. Un abbraccio, di fatto, che è anche quello di una intera regione. La manifestazione è stata organizzata dalla CNA Liguria e supportata da Genova in Blu, dalla Camera di Commercio di Genova e da Artigiani in Liguria. Una squadra che fa leva sulla base creativa regionale.